Sui “passi” di Balos, a Creta


Alla scoperta  della meravigliosa laguna di Creta

L’odore di  zolfo è ben percepibile.  Un vero miracolo della natura. Annoverata ogni anno tra le mete turistiche piu popolari. Si parla della meravigliosa Laguna di Balos, ma Balos è quello che vedi, niente di piu. Noi non intendiamo descrivere  la bellezza di questo luogo, ma ci limiteremo  a fornirvi alcune preziose informazioni utili a goderne al meglio. 

Se ti trovi in ​questa zona di Creta, devi visitare questo posto unico al mondo.  La prefettura di Chania conosce bene le potenzialità turistiche della Laguna del lato nord-ovest  ed organizza visite guidate con partenza da diversi punti dell’isola. Si effettuano escursioni in barca e 2 escursioni a piedi, una per  amatori e una per esperti di trekking. Scegliendo la soluzione amatoriale bisogna  guidare per  7 km, circa 40 minuti, su una strada sterrata,  pagando un ingresso di € 1 a persona. L’ultimo chilometro si percorre a piedi. E questa è la parte piu bella: sarà un’esperienza unica in quanto la vista dalla discesa è mozzafiato. Le foto non rendono giustizia allo spettacolo offerto dalla natura.

A differenza  di quanto si creda, non è il tramonto il momento migliore della giornata, per  visitare Balos: è, infatti, a mezzogiorno che i raggi del Sole cadono perpendicolari e i colori si presentano  in tutta la loro maestosità. Non temere il caldo: l’acqua della laguna ti offrirà il refrigerio di cui hai bisogno.

Come per tutte le destinazioni turistiche, cosi anche per Balos, si consiglia di visitarla  “fuori stagione”, da Ottobre a Maggio, in modo tale da poter godere  della meravigliosa spiaggia  di sabbia e conchiglie, lontano dalla calca estiva.

Leave a Reply
Your email address will not be published. *

Click on the background to close